ECCELLENZE NOSTRE

A NAPOLI

IN CAMPANIA

EDUCATIONAL

DOMENICA È CULTURA

ATTIVITÀ ED EVENTI

A NAPOLI
L’emozione dell’arte e della storia. Suggestive visite narrate per conoscere Napoli fino in fondo. Con TOURNARRA’ dentro i luoghi simbolo della città cullati da racconti capaci di sorprendere ed emozionare. Strade, piazze, chiese e monumenti: pezzi di un puzzle topografico e mentale che compongono un’idea tipicamente partenopea del mondo.

PASSAGGIO NELL'OMBRA

Il Rione Sanità e il Cimitero delle Fontanelle

Per giungere da via Foria al singolare Cimitero delle Fontanelle si attraversa il rione Sanità: TOURNARRA’ vi guida lungo il tragitto illustrandovi i gioielli architettonici che sorgono in più punti di questo animatissimo quartiere. Innanzitutto, i palazzi monumentali opera di Ferdinando Sanfelice: Palazzo Sanfelice, che il grande architetto progettò come propria abitazione fuori le mura della città, e Palazzo dello Spagnolo. Visiteremo l’imponente chiesa di Santa Maria alla Sanità o chiesa di San Vincenzo, dedicata a Vincenzo Ferrer detto “o’ Munacone”. Giunti al Cimitero ci immergeremo profondamente in una realtà parallela, misteriosa. Qui vagheremo tra i teschi e i resti ammassati a perdita d’occhio che affollano l’enorme ossario delle Fontanelle accompagnati dal racconto delle inquietanti storie delle ‘anime pezzentelle’, come quella della ‘capa e’ morte’ del Capitano o della testa di donna Concetta. 
Venite a vivere un’esperienza irreale in un sito unico al mondo, dove la morte si fa libro in cui leggere la storia e la vita.


PER CONOSCERE LE DATE DEL TOUR CONSULTATE IL NOSTRO CALENDARIO

PRENOTA
INFO
Località: Napoli
Luogo d’incontro: all’uscita della fermata della metropolitana stazione piazza Cavour
Come arrivare: Con la metro linea 2: fermata piazza Cavour
Chi prenota è da ritenersi associato a titolo gratuito all’Associazione Culturale TOURNARRA’. La visita verrà effettuata al raggiungimento di un numero minimo di partecipanti.
Info e Prenotazioni: 349 53 52 046


PER CONOSCERE LE DATE DI QUESTO TOUR CONSULTATE IL NOSTRO CALENDARIO


IL GIOCO DEI CONTRASTI

Le chiese dei Santi Apostoli e di San Giovanni a Carbonara

La Chiesa dei Santi Apostoli: ad un primo sguardo passa del tutto inosservata, con quella facciata che altro non è che un muro liscio ricoperto di semplice intonaco. E invece, varcata la soglia, all’interno il colpo d’occhio è sorprendente: uno spazio classicamente concepito animato da elaborati decori barocchi dove troneggia il sontuoso altare di Francesco Borromini.
San Giovanni a Carbonara: la chiesa che gli ultimi Angioini scelsero come tempio. Qui, nel suo monumento equestre, re Ladislao osa tenere la spada sguainata in luogo sacro. La quattrocentesca cappella Caracciolo del Sole con l’avvolgente pianta circolare e l’imponente, austera cappella rinascimentale Caracciolo di Vico vi regaleranno emozioni fiabesche. Venite a viverle con TOURNARRA’.


PER CONOSCERE LE DATE DEL TOUR CONSULTATE IL NOSTRO CALENDARIO

PRENOTA
INFO
Località: Napoli
Luogo d’incontro: ai piedi dello scalone della Chiesa di San Giovanni a Carbonara in via San Giovanni a Carbonara
Come arrivare: Con la metro linea 2: fermata piazza Cavour o fermata piazza Garibaldi
Prenotazione obbligatoria entro due giorni prima della visita (la prenotazione è gratuita).
Chi prenota è da ritenersi associato a titolo gratuito all’Associazione TOURNARRA’. La visita verrà effettuata al raggiungimento di un numero minimo di partecipanti.
Info e Prenotazioni: 349 53 52 046


PER CONOSCERE LE DATE DI QUESTO TOUR CONSULTATE IL NOSTRO CALENDARIO


TESORI D'ARTE E DI FEDE

Il Duomo di Napoli e Santa Restituta

Il Duomo, che ha inglobato la basilica di Santa Restituta di origine paleocristiana, è insieme tesoro di fede e di arte. Luogo del miracolo del santo patrono e custode di creazioni superbe culminanti nello splendore della Cappella del Tesoro di san Gennaro. Nel Duomo di Napoli ogni angolo trasuda storia e storie: dai mosaici di Santa Restituta alle opere, tra gli altri, di Luca Giordano, Paolo De Matteis, Giovanni Lanfranco, Domenichino, Jusepe Ribera, Francesco Solimena al trionfo della Cappella Capece Minutolo dove Boccaccio ambientò una novella del Decamerone.


PER CONOSCERE LE DATE DEL TOUR CONSULTATE IL NOSTRO CALENDARIO

PRENOTA
INFO
Località: Napoli
Luogo d’incontro: all’ingresso del Duomo, ai piedi della scalinata
Come arrivare: Con il bus: da piazza Garibaldi R2 fermata piazza Nicola Amore.
Prenotazione obbligatoria entro due giorni prima della visita (la prenotazione è gratuita).
Chi prenota è da ritenersi associato a titolo gratuito all’Associazione TOURNARRA’. La visita verrà effettuata al raggiungimento di un numero minimo di partecipanti.
Info e Prenotazioni: 349 53 52 046


PER CONOSCERE LE DATE DI QUESTO TOUR CONSULTATE IL NOSTRO CALENDARIO


UNA CHIESA, CENTO STORIE

Santa Maria del Carmine

Di fianco svetta il Campanile di Fra Nuvolo. Dietro l’altare maggiore veglia la Madonna Bruna. Il Crocifisso gotico che piegò il capo, le vicissitudini di Corradino di Svevia, di Masaniello, dei martiri della repubblica napoletana del 1799. All’interno della chiesa tutto è grandioso: le tele di Francesco Solimena, Paolo De Matteis e Mattia Preti, gli organi mastodontici, il monumento di Corradino di Svevia e ovunque la ridondanza di marmi policromi che ricorda il turbinio dei fuochi d’artificio che ogni estate, la notte del 15 luglio, incendia il campanile tra folle di devoti e di curiosi.


PER CONOSCERE LE DATE DEL TOUR CONSULTATE IL NOSTRO CALENDARIO

PRENOTA
INFO
Località: Napoli
Luogo d’incontro: all’ingresso della Chiesa del Carmine in piazza del Carmine
Come arrivare: Con il bus: da piazza Garibaldi R2
Prenotazione obbligatoria entro due giorni prima della visita (la prenotazione è gratuita).
Chi prenota è da ritenersi associato a titolo gratuito all’Associazione TOURNARRA’. La visita verrà effettuata al raggiungimento di un numero minimo di partecipanti.
Info e Prenotazioni: 349 53 52 046


PER CONOSCERE LE DATE DI QUESTO TOUR CONSULTATE IL NOSTRO CALENDARIO


SPLENDORE BAROCCO IN PUNTA DI DIAMANTE

La Chiesa del Gesù Nuovo

Con TOURNARRA’ full immersion nell’atmosfera solenne dell’arte barocca. Grazie a quel bugnato a punta di diamante la facciata della Chiesa del Gesù è una delle manifestazioni più particolari che l’architettura religiosa abbia mai conosciuto. L’area oggi consacrata era infatti in origine occupata da ‘un palagio regio e superbissimo’ del principe di Salerno Roberto Sanseverino terminato nel 1470. Il palazzo fu acquistato nel 1584 dai Gesuiti che lo riedificarono ex novo creando la magnifica chiesa in cui il rigore della facciata è in assoluto contrasto con la decorazione esorbitante dell’interno.


PER CONOSCERE LE DATE DEL TOUR CONSULTATE IL NOSTRO CALENDARIO

PRENOTA
INFO
Località: Napoli
Luogo d’incontro: all’ingresso della Chiesa del Gesù Nuovo in piazza del Gesù
Come arrivare: Con la metro linea 1: fermata Toledo
Prenotazione obbligatoria entro due giorni prima della visita (la prenotazione è gratuita).
Chi prenota è da ritenersi associato a titolo gratuito all’Associazione TOURNARRA’. La visita verrà effettuata al raggiungimento di un numero minimo di partecipanti.
Info e Prenotazioni: 349 53 52 046


PER CONOSCERE LE DATE DI QUESTO TOUR CONSULTATE IL NOSTRO CALENDARIO


DI CIELO, DI FORME E DI NUANCES

Via Costantinopoli e la Galleria dell'Accademia di Belle Arti

Passeggiata tra le bellezze architettoniche di una via che i napoletani percorrono spesso in fretta e distrattamente e che invece merita di essere più profondamente conosciuta e vissuta. Incastonata tra l’area del Museo Archeologico e delle mura greche di piazza Bellini, questa strada vasta e ariosa fu aperta nel ‘500 dal vicerè Toledo.
L’itinerario è un omaggio di TOURNARRA’ all’arte: l’arte delle chiese e dei palazzi monumentali di straordinaria bellezza che costeggiano via Costantinopoli e quella all’interno delle sale della Galleria e della Gipsoteca dell’Accademia di Belle Arti.


PER CONOSCERE LE DATE DEL TOUR CONSULTATE IL NOSTRO CALENDARIO

PRENOTA
INFO
Località: Napoli
Luogo d’incontro: Via Foria, angolo via Costantinopoli (a fianco edicola)
Come arrivare: Con la metro linea 1: da piazza Garibaldi fermata Museo
Prenotazione obbligatoria entro due giorni prima della visita (la prenotazione è gratuita).
Chi prenota è da ritenersi associato a titolo gratuito all’Associazione TOURNARRA’. La visita verrà effettuata al raggiungimento di un numero minimo di partecipanti.
Info e Prenotazioni: 349 53 52 046


PER CONOSCERE LE DATE DI QUESTO TOUR CONSULTATE IL NOSTRO CALENDARIO


IL RIFUGIO DI UNA SANTA E I GIARDINI DELLA BUONA SOCIETÀ

L'isolotto di Megaride, Castel dell'Ovo e la Villa Comunale

Con TOURNARRA’ visita ai segreti del Castello e poi un bel giro all’aria aperta alla scoperta dell’affascinante storia della Villa Comunale.
A partire dall’originario Castrum Lucullanum dove nel VII secolo si rifugiò santa Patrizia, il racconto delle vicissitudini di Castel dell’Ovo, rocca fortificata in periodo normanno, prigione di Corradino di Svevia, alloggio di reali, fortino rafforzato dagli aragonesi, sopravvissuto nei secoli ad assedi e bombardamenti. Di fronte, la Villa Comunale, distesa tra piazza Vittoria e la Torretta, in un’area che nei tempi passati era un continuum tra i giardini e il mare: prima con il verde e i giochi d’acqua dei vicerè, poi, nel ‘700, per volere di Ferdinando IV e sotto la guida di Carlo Vanvitelli, con i viali coperti da viti, statue e fontane su modello francese. La colmata ottocentesca diede origine alla Villa così come la conosciamo oggi.


PER CONOSCERE LE DATE DEL TOUR CONSULTATE IL NOSTRO CALENDARIO

PRENOTA
INFO
Località: Napoli
Luogo d’incontro: via Partenope, davanti Castel dell'Ovo
Come arrivare: Con il bus: da piazza Garibaldi 151
Prenotazione obbligatoria entro due giorni prima della visita (la prenotazione è gratuita).
Chi prenota è da ritenersi associato a titolo gratuito all’Associazione TOURNARRA’. La visita verrà effettuata al raggiungimento di un numero minimo di partecipanti.
Info e Prenotazioni: 349 53 52 046


PER CONOSCERE LE DATE DI QUESTO TOUR CONSULTATE IL NOSTRO CALENDARIO